Film cover

A Venezia…un dicembre rosso Shocking (don't look now)

“Nicholas Roeg gira negli Anni 70 un horror-thriller utilizzando Venezia sulla scorta di una cultura anglosassone che, a differenza nostra, l’ha sempre vista come un luogo insidioso e perturbante”, così Gianandrea Barreca e Giovanni La Varra, i guest curator di MDFF 2020-2021 introducono una delle pellicole scelte per la loro rassegna “Ciak in Italy. Registi stranieri nel paesaggio italiano”. Sottolineano uno sguardo che anche agli assessori dell’epoca fece paura, ma per il timore della possibile influenza negativa che l’atmosfera sinistra avrebbe avuto sui turisti, pur se è girato in luoghi pochi battuti dalle rotte abituali. La storia? Effettivamente distante dagli standard di Venezia ‘romantica’. La coppia inglese, due intensi Donald Sutherland e Hilary Mason, nella città lagunare vive – per dirla con il celebre Morandini – un macabro sfascio.

Guest Curator
Regista: Nicolas Roeg
Anno: 1973
Durata: 110'
Paese: Regno Unito
Lingua: inglese con sottotitoli in italiano

Talk correlato

In base a questo contenuto